Alberto Mucignat

Alberto Mucignat


Random thoughts around web stuffs (è tutto un equilibrio sopra la follia)

settembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Categorie


Società

Candidiamoli!

I più votati sulla homepage di youdem in questo momento. Si lo so che siamo all’inizio e youdem ha fantastiche possibilità di diventare il youtube politico italiano (trattenere le risate) e quindi i voti per ora sono pochi ecc ecc. Ma la tentazione è stata troppo forte e quindi mi sono chiesto se alle prossime elezioni non convenga [...]

AlbertoAlberto

Tagli e controtagli

Dovremo tutti prenderci la briga di leggerci le leggi, specie quelle in materia finanziaria. Ci si fa una cultura. Si può anche capire cosa ci faranno coi soldi dei tagli alla scuola pubblica. Per esempio la Legge 133/2008 (Art. 14 Comma 1) stanzia circa 1486 MILIONI DI EURO per MILANO EXPO. Avremo i figli ignoranti, ma non possiamo mica [...]

AlbertoAlberto

Tagli alla scuola pubblica

Per curiosità, ma anche per amore (visto che la mia Oli è a tutti gli effetti una precaria della scuola), stasera ho dato un’occhiata alla legge sui tagli alla scuola e l’ho confrontata con le finanziarie 2007 e 2008. Non sono un esperto (anche se mi diverte consultare le leggi), quindi posso aver fatto degli errori [...]

AlbertoAlberto

Appunti dalla costituzione

Ho convinto Oli ad aprire un microblog chiamato Ipse Dixit per metterci alcuni highlights di diritto costituzionale, che sta studiando per un esame. L’idea mi è venuta perchè a volte mentre studia mi dice cose tipo: “ma lo sai che non è vero che non esiste la non eleggibilità per i condannati?” (per esempio) Un giorno [...]

AlbertoAlberto

Ecce Zoro

Avevo detto che “Nell’anno dei video generati dagli utenti questo è un tipico esempio di quello che si vedrà”. Zoro, a dire il vero, non mi invita più a bere na birra da mesi, quindi non se lo meriterebbe. Però questo è un pezzo di storia che merita di essere raccontato. È un Ecce Bombo 2.0, altrochè. Uno ride un [...]

AlbertoAlberto

Presunto terrorista

A Londra mi hanno perquisito per mezz’ora, semi-smontato la valigia, requisito profumi e creme per la barba. Grazie a dio, Gaspar segnala che c’è qualcuno che sta pensando di mettere fine a questa idiozia. Troppo tardi per il mio costoso profumo… Ora io capisco il bisogno di sentirsi sicuri, ma capisco anche che se [...]

AlbertoAlberto