Alberto Mucignat

Alberto Mucignat


Random thoughts around web stuffs (è tutto un equilibrio sopra la follia)

dicembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Categorie


Francis youtubizzato

AlbertoAlberto

Il nuovo film di Coppola (via Wittgenstein) viene presentato da un solitario Coppola che ci accompagna dentro il suo studio di Napa Valley e si autoriprende con la camera a mano mentre ci spiega il soggetto del film.

Francis Ford Coppola

Ogni tanto si gira sulla sedia per farci vedere lo studio (“I spin around so you see I’m alone with you“) e non si può non pensare al fatto che ormai youtube ha cambiato anche lo stile hollywoodiano di promozione dei film.

Certo Coppola sarà anche un illuminato, ma non è un ingenuo e magari in mano stringe una camera hd antishock da 50k, però comunica direttamente in maniera molto efficace.

Basti pensare al grande regista che ha passato anni a montare Apocalypse Now: oggi sceglie di fare un promo in presa diretta, senza montarlo. Per uno abituato a budget milionari tra produzione e promozione, è un passaggio mica da poco.

Altra cosa da notare: mentre Coppola parla, sulla sinistra le immagini sono sincronizzate con il video, pattern interessante da ricordare.

Infine, faccio ancora notare il linguaggio, “Welcome to my office” e “I’m alone with you”: ti faccio entrare nel mio ufficio, siamo soli, parlo direttamente a te, senza intermediari. Welcome you, Francis.

ps: detto questo potrei impazzire nell’attesa di vedere il mio mito personale, Vincent Gallo, per la prima volta diretto dal mio regista mito americano…

Comments 2