Alberto Mucignat

Alberto Mucignat


Random thoughts around web stuffs (è tutto un equilibrio sopra la follia)

dicembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Categorie


Telecom, Agcom e le follie italiane

AlbertoAlberto

La mia linea dati naked ha subito un rincaro di 12 euro al mese (da dicembre). In pratica devo pagare un sovrapprezzo a Telecom che non sapevo avrei dovuto pagare quando ho acquistato il servizio dal mio operatore (NGI).

Le comunichiamo che l’Agcom, con la delibera n. 249/07/CONS approvata in data 23 maggio 2007, ha dato il nulla osta a Telecom Italia per applicare a tutti agli operatori (ISP) un canone aggiuntivo mensile per tutte le linee ADSL attive su cavo dati (ADSL “Naked”).
Dato che la sua linea rientra fra queste tipologie, nell’importo sopra menzionato, è incluso tale contributo per un importo di 36,00 Euro iva compresa (trimestrale, ndb).

Cioè: ho un contratto da X euro al mese e da dicembre pago X+12 euro al mese, tanto per gradire. Il sovrapprezzo ricade sull’utente, ovviamente, non sia mai che l’operatore si accolla il costo. Su questo dovrebbero intervenire le associazioni dei consumatori. O no?

Comunque, per me questa è una follia tutta italiana. Ci libereremo mai dalla schiavitù di un operatore monopolista che fa quel che vuole grazie soprattutto alla collusione con lo stato?

Ma la situazione in fondo è ancora peggiore. Il fatto è che non ci siamo fatti sentire quando ne avevamo la possibilità. E adesso paghiamo.

Comments 0
There are currently no comments.