Alberto Mucignat

Alberto Mucignat


Random thoughts around web stuffs (è tutto un equilibrio sopra la follia)

giugno: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Categorie


Back to basics: fixed deadline, flexible scope

Una terza via è possibile, se proprio vogliamo mantenere le deadline. Si tratta di flessibilizzare lo scope.

AlbertoAlberto

Scope is ever changing . It’s a negotiation. It’s a very fluid process. What isn’t fluid is the deadline — six weeks from when we started.

Sorgente: How we structure our work and teams at Basecamp

Chiudo il mio trittico sulle deadline (qui e qui le prime due puntate) linkando un post del fondatore di Basecamp, in cui ci sono molte cose interessanti, dalla gestione delle idee, alla sintesi dei pitch, alla formazione dei team, alla gestione del processo.

La cosa più interessante riguarda però secondo me il processo di delivery che riassumerei così:

Insomma, un vecchio mantra agile: fixed deadline, flexible scope.

Voglio ripeterlo: in ogni iterazione agile la deadline è fissata, lo scope è variabile.

Ecco, nella mia esperienza sono rari i progetti “agili” odierni che rispettano la variabilità dello scope, eppure sta tutto lì.

Comments 0
There are currently no comments.